Virus Cryptolocker



Autore: Team Infor
Categoria: Sicurezza Informatica

Come proteggersi dal virus cryptolocker?

Restando in ambito di sicurezza informatica e dati aziendali, abbiamo pensato di scrivere questo articolo sul virus Cryptolocker. Tale virus informatico continua a colpire in modo massiccio i sistemi informatici, pertanto elenchiamo di seguito alcune azioni da evitare. 

virus cryptolocker

Dato che il virus malevolo si muove mediante le email dei malcapitati, è opportuno prestare la massima attenzione alla provenienza delle email ricevute. La miglior strategia è non aprire documenti contenuti in email sospette oppure da siti internet fasulli. 

Controllare sempre chi ci invia le email e gli URL dei siti che visitiamo. Quando nella barra compare un lucchetto verde è sicuro, in altri casi è meglio muoversi con la massima prudenza. 

La prevenzione è l’unico strumento sicuro per evitare il virus Cryptolocker. Di seguito alcuni elementi che consigliamo per garantire la sicurezza dei dati aziendali:

  • Avere un Firewall adeguato e manutenuto.
  • Avere un Antivirus sui pc/server aggiornato.
  • Avere un antivirus in grado di scansionare anche la posta elettronica.
  • Evitare l’apertura di allegati di dubbia provenienza.
  • Prestare sempre attenzione ai siti internet visitati.
  • Segnalare per tempo eventuali stranezze riconducibili a possibile infezione.
  • Avere Backup funzionanti e regolari dei propri dati.

Per qualsiasi altro servizio Infor osi occupa anche di centralini telefonici per uffici, campagne marketing, software gestionali e altro.

CONTATTA LA NOSTRA ASSISTENZA PER QUALSIASI DUBBIO O INFORMAZIONE





#iorestoacasa e tu?


LAVORA da casa,
PROTEGGI la salute e
MANTIENI la produttività aziendale.
RICHIEDI i fondi della Regione Lombardia.
CONTATTACI per una soluzione personalizzata.


Richiedi maggiori informazioni

X