Email truffa 2016



Autore: Team Infor
Categoria: Sicurezza Informatica

Email Truffa 2016: Come Riconoscerle?

Dopo le false email di qualche settimana fa, che sembravano arrivare dalla Procura della Repubblica, è in arrivo una nuova ondata di email truffa.

email truffa 2016

Il falso mittente, del nuovo messaggio di fine giugno, sarebbe l’Agenzia delle Entrate, che imputerebbe al destinatario una posizione poco chiara in merito ad un determinato arco temporale del 2015. Di seguito, un fac-simile, del testo della nuova email-truffa:

“Egregio contribuente,

Ci affrettiamo a comunicare che per il 3° trimestre 2015 Lei ha indebitamento con dipartimento finanziario. In caso di mancata liquidazione di debito entro una settimana dopo il ricevimento di avviso saremo costretti a rinviare la causa all’ufficiale giudiziario e compilare la causa di riscossione dei fondi dal Suo conto corrente. Il numero del Suo atto N° IT69119495 allegato nella comunicazione”

 

Cosa fare per garantire la sicurezza dei dati aziendali?

Se ricevete una comunicazione con il testo sopra riportato cancellatela e soprattutto non cliccate su link sospetti e non scaricate eventuali allegati. Inoltre rivolgetevi a dei professionisti della sicurezza informatica. Infor mette a disposizione oltre 20 anni di esperienza nei servizi IT, gestione reti, sicurezza informatica, centralini telefonici e tanto altro.

Contattaci per maggiori informazioni.

 

PER QUALSIASI DUBBIO O INFORMAZIONE

CONTATTATE LA NOSTRA ASSISTENZA 





INFOR S.R.L. sospenderà le normali attività dal 10 al 21 Agosto.

Per tutto il mese di Agosto verranno svolte esclusivamente attività già programmate o urgenze facendone richiesta tramite:

VOCE 030 9937 107

EMAIL assistenza@infor.it

AREA RISERVATA: Clicca qui per accedere

X