Restyling e riprogettazione siti web



Autore: Team Infor
Categoria: Servizi Web

 

18032020-blog

Vorresti migliorare l’immagine aziendale con un restyling grafico su misura? Oppure vorresti ricevere più traffico e rendere il sito una componente fondamentale per il tuo business? Sicuramente hai la necessità di riprogettare le vecchie pagine web.

Quali sono gli svantaggi di un sito datato a confronto con un sito nuovo?

Nella peggiore delle ipotesi un sito è obsoleto quando il codice di cui è composto non rispetta gli standard moderni. Ciò comporta problemi di sicurezza e apre la possibilità agli hacker di accedervi e attuare azioni illegali.

Non sempre un sito datato è da ritenersi obsoleto; talvolta si necessita soltanto di un restyling, per mantenere fresca l’immagine aziendale e conformarsi ai gusti e alla moda del momento.

Quando però si parla di siti internet datati ci si riferisce a pagine web che necessitano di un intervento come la riprogettazione totale del sito.

Infatti da diversi anni si affermano standard nuovi che è opportuno rispettare al fine di ottenere un risultato completo.

Quali sono gli svantaggi di un sito internet datato?

  • Design non responsive per tablet e smartphone: ti sarà capitato di visitare siti non ottimizzati per la navigazione da dispositivi mobili. Pagine che sbordano a destra, parti di testo non leggibili, pulsanti e icone troppo piccole che impediscono il touch selettivo. Spesso questa è la causa di un alto tasso di uscita dal sito web.
  • Indicizzazione assente: l’indicizzazione e il posizionamento su Google richiede un lavoro costante pertanto non è consigliato trascurare l’attività SEO se si vogliono raggiungere determinati risultati.
  • Problemi di sicurezza: la maggior parte dei siti online sono realizzati con i CMS (WordPress, Joomla, Drupal, Prestashop, …). Trattandosi di sistemi “chiusi” necessitano di aggiornamenti costanti per mantenere la loro integrità e sicurezza.
  • Scarsa portabilità: un sito vecchio con elementi in flash non sarà fruibile dai dispositivi moderni. Con l’evoluzione tecnologica i linguaggi si evolvono e con loro i browser per la navigazione web. L’utilizzo di componenti o codici obsoleti comporta una scarsa portabilità e una visualizzazione estremamente limitata.
  • Manutenzione e aggiornamento: dimenticarsi del proprio sito significa lasciarlo deperire nei mesi fino a ritrovarsi con uno strumento non aggiornato e poco funzionale. Accedere ad un sito con i contenuti risalenti a mesi prima se non anni equivale a farsi cattiva pubblicità.
  • Assenza di integrazione Social: un sito internet che non prevede la condivisione dei contenuti sui social è un sito scollegato dalla rete.
  • Obsolescenza dei componenti: la maggioranza dei siti si compongono di elementi esterni (componenti, plugin, …) che necessitano di determinate caratteristiche per funzionare correttamente. La mancanza di aggiornamenti sfavorisce il loro corretto funzionamento.

Prima ci si rende conto di queste dinamiche prima si ha modo di intervenire per evitare costi di ristrutturazione o riprogettazione. Infatti è consigliato intervenire con costanza nel tempo piuttosto che stravolgere il progetto ogni x anni, sia a livello di costi sia a livello di comunicazione.

Per qualsiasi necessità contattaci compilando il form oppure telefonicamente.





#iorestoacasa e tu?


LAVORA da casa,
PROTEGGI la salute e
MANTIENI la produttività aziendale.
RICHIEDI i fondi della Regione Lombardia.
CONTATTACI per una soluzione personalizzata.


Richiedi maggiori informazioni

X