GDPR la nuova normativa europea sulla privacy tutto ciò che c’è da sapere per essere in regola


GDPR la nuova normativa Europea sulla Privacy    

Per adeguarsi mancano solo
 
Insert alt text here

 Cosa possiamo fare per voi?    
Al fine di facilitare ai propri Clienti l’adeguamento ai nuovi regolamenti, INFOR ha stretto una collaborazione con una Primaria Società di Consulenza specializzata in materia, che unita alle nostre conoscenze del Vostro sistema informatico, consentono una rapida ed economica esecuzione di tutto l’iter burocratico, fornendo una PERIZIA CERTIFICATA da un Legale specializzato e protetta da una COPERTURA ASSICURATIVA

Tutto ciò che c’è da sapere per essere in regola

Capitolo 1

Ancora molte imprese ed enti pubblici sono impreparati ad accogliere le novità del maggio 2018, con il nuovo regolamento sulla protezione dei dati personali.

A partire dal 25 maggio 2018 è direttamente applicabile in tutti gli stati membri dell’Unione il regolamento UE 2016/679 meglio noto come GDPR (General Data Protection Regulation) relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento e alla libera circolazione dei dati personali.

Il GDPR nasce da precise esigenze, come indicato dalla stessa Commissione UE, di certezza giuridica, armonizzazione e maggiore semplicità delle norme riguardanti il trasferimento dei dati personali nella UE e verso altre parti del mondo. Si tratta poi di una risposta, necessaria e urgente alle sfide poste dagli sviluppi tecnologici e dai nuovi modelli di crescita economica, tenendo conto delle esigenze di tutela dei dati personali sempre più avvertite dai cittadini UE

 Cosa cambia nel regolamento generali sulla protezione dei dati e come adeguarsi alla normativa

In estrema sintesi col GDPR:

·     Si introducono regole più chiare su informativa e consenso;

·    Vengono definiti i limiti al trattamento automatizzato dei dati personali;

·    Poste le basi per l’esercizio di nuovi diritti;

·    Stabiliti criteri rigorosi per il trasferimento degli stessi al di fuori dell’Ue;

·     Fissate norme rigorose per i casi di violazione dei dati (data breach).

Le norme si applicano anche alle imprese situate fuori dall’Unione europea che offrono servizi o prodotti all’interno del mercato Ue.

Tutte le aziende, ovunque stabilite, dovranno quindi rispettare le nuove regole.

Imprese ed enti avranno più responsabilità e in caso di inosservanza delle regole rischiano pesanti sanzioni.

segue nella prossima newsletter …….
 

Insert alt text here
 

Torna all'elenco News